Quanto ci facciamo condizionare dal giudizio degli altri?

Oggi ho riflettuto su quanto i punti di vista delle altre persone possano influenzare i nostri giudizi.
Vi è mai capitato, per esempio, di provare antipatia, così a pelle, per qualcuno ma poi rendervi conto che, non conoscendo questa persona, vi siete solo basati su quello che qualcun altro vi ha detto di lei? Beh a me si….mi è capitato più di una volta.
Per esempio qualche giorno fa un caro amico mi parlava di una ragazza che si è trasferita nel nostro quartiere, e di quanto si trovasse in sintonia con lei…
Di lei mi avevano già parlato…non bene…raccontandola come una persona altezzosa con “la puzza sotto il naso”.
Istintivamente ho provato avversione , mentre il mio amico me ne parlava….ma poi mi sono chiesta: come faccio a giudicare senza conoscere??

Vi lascio con una frase di Eleanor Roosevelt sulla quale riflettere:
Great minds discuss ideas; average minds discuss events; small minds discuss people.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in pensieri

Planners & co

Io adorooooo i planner!!! 

Lo ammetto sono una drogata di agende, planner, quaderni e chi più ne ha più ne metta!!!  Sto ancora cercando il planner ideale, la cosiddetta planner peace….ma a dirla tutta non credo sia facile trovarla. 

Attualmente uso un’agenda giornaliera della Quovadis per il lavoro, un Traveler’s Notebook per journaling, e la Mia amata INSPLA come agenda settimanale per impegni personali. 

Non credo però che questo set-up sarà definitivo….ogni giorno vorrei poter provare qualcosa di nuovo…e quindi sono in perenne fase di cambiamento!! 

Lascia un commento

Archiviato in pensieri

Podcast 

Sono tornata a scrivere dopo tanto tempo! Devo dire che mi è mancato molto…

Oggi voglio parlare della mia nuova passione….i podcast!! Dico…ma sapete quante cose di possono imparare ascoltandoli? Si trova davvero di tutto, spaziando dalla letteratura alla psicologia. 

Come potevo perdermi una miniera di informazioni come questa??! Ci sono varie app che permettono di ascoltarli; attualmente sto utilizzando quella nativa di Apple, ma anche Spreaker …….correte a provare! 

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Quando la discrezione viene scambiata per mancanza di socievolezza

Non so se a qualcuno sia mai capitato di essere etichettato come poco socievole…a me spesso…
Ma almeno per quanto mi riguarda si tratta piuttosto di discrezione, infatti non amo molto spargere ai quattro venti le mie questioni personali delle quali discuto solo con le persone che mi sono più vicine. Non penso sia sbagliato un atteggiamento di questo tipo, anche se in una società come la nostra è sempre più difficile, perché la normalità sta diventando la “condivisione sfrenata” di tutto quello che prima era considerato personale. A volte mi sento in po’ un pesce fuor d’acqua ma voglio continuare ad essere come sono senza adeguarmi a quello che sento non fa parte di me.
…..sbaglierò????

7 commenti

Archiviato in domande, dubbi, pensieri, psicologia

Folio case Cornice for iPad 3rd generation

Ero entusiasta di questo acquisto ….
Dopo 3 mesi mi sono ricreduta.
Il bordino che ricopre tutto il perimetro del case si è scollato. Prima sono comparsi fili pendenti ovunque e poi la fodera interna si è staccata da quella esterna.
Riuscita pessima per un prodotto da più di 40 euro.

Lascia un commento

Archiviato in iPad, tecnologia

Recensione Passeggino Quicksmart Easyfold…amore a prima vista!!!

Ho appena ricevuto il pacco del passeggino Quicksmart Easyfold, acquistato dopo attenta ricerca per avere qualcosa di leggero, pratico da aprire e chiudere ma soprattutto che si comportasse bene su terreni sconnessi tipo i sanpietrini del centro di Roma!
Già colpisce il fatto che si tratti di un collo di piccole dimensioni..per un passeggino si intende!
Le prime cose che ho provato a fare sono state aprire il passeggino e chiuderlo. Entrambe le manovre sono risultate davvero semplicissime, così come le avevo viste nei vari video di presentazione.
La prova su strada è stata ottima, molto fluido nel movimento e ben ammortizzato. Ad ora posso solo segnalare un elemento scomodo: se la cappotta rimane chiusa (per esempio all’interno di un supermercato dove non è necessario riparare il pupo dal sole), impugnare il manico è un po’ difficoltoso, perchè la cappotta arriva a toccarlo.

Nonostante questa piccola precisazione direi che si tratta davvero di un ottimo prodotto!

Lascia un commento

Archiviato in infanzia

Chicco Drinky

Diciamo che questo è stato uno di quei prodotti che mi sono un po’ pentita di aver acquistato. Fin da subito il pupo non è riuscito a bere da questo bicchiere. Dato che non riuscivo a capire se si trattava di una sua incapacità a farlo, ho provato io stessa e ci è voluta davvero tanta forza! …non credo che un bimbo che è alle prese con i primi tentativi di bere da qualcosa di diverso da un biberon sia in grado di farcela!

Lascia un commento

Archiviato in infanzia, recensioni